Laminazione ciglia: cos'è, quanto costa e controindicazioni

by - giovedì, ottobre 12, 2017


Come avrete capito dai tanti post dedicati all'argomento, le ciglia sono da sempre state un mio crucio. Ogni volta che sento parlare di una novità che potrebbe regalarmi ciglia da cerbiatto non posso non informarmi a riguardo ed ecco perchè oggi vi parlerò della laminazione alle ciglia. Chiarisco subito che se come me dal nome avete dedotto che si tratti di qualcosa di doloroso o invasivo, potete stare tranquille, non è questo il caso. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio tutto ciò che c'è da sapere sull'argomento.


Cos'è la laminazione alle ciglia


Questa tecnica, nata da un anno circa negli USA e importata successivamente da noi, è un trattamento estetico che viene effettuato direttamente sulle ciglia naturali al fine di andarle a nutrire e rinforzare in profondità, rigenerandole. Questo trattamento a base di olii, contenenti sostanze fondamentali per la salute del pelo, è in grado di rendere le ciglia più sane e di conseguenza di farle risultare più lunghe e spesse.



Come si effettua la laminazione


Il trattamento ha una durata di circa un'ora e prevede varie fasi.

  • Per prima cosa vengono applicati dei patch protettivi sugli occhi (sono gli stessi utilizzati durante l'extension alle ciglia).
  • Dopo di che si procede andando a curvare le ciglia (permanente alle ciglia) con delle speciali formine in silicone anallergiche che permettono al contempo di pettinarle.
  • Se necessario si effettua anche una tintura delle ciglia naturali.
  • Infine viene attuato il trattamento estetico vero e proprio, anche detto di rigenerazione, durante il quale vengono applicati direttamente sul pelo ciliare creme e olii contenenti cheratina e vitamine. Queste sostanze, che già naturalmente costituiscono il pelo, lo idratano, gli donano brillantezza e lo rinforzano.


Durata del trattamento e costi


Gli effetti del trattamento sono visibili per circa 6-8 settimane dopo le quali è necessario sottoporsi ad una nuova sessione estetica. I risultati difficilmente sono riscontrabili fin dalla prima laminazione, infatti essendo un trattamento di tipo cumulativo, per apprezzarne in toto i benefici, è bene effettuarlo per almeno 3-4 sedute a una distanza di circa 6 settimane l'una dall'altra. Va considerato inoltre che l'effetto tangibile del trattamento è un fattore soggettivo che dipende da alcune varianti, tra cui: la lunghezza delle ciglia, il loro volume naturale, la curvatura, l'età del soggetto e così via. Molte volte il risultato nelle prime sedute, anche se non visibile ad occhio nudo, è riscontrabile con un esame delle ciglia al microscopio. Il costo per ogni seduta può variare anche di molto oscillando tra i 70- 150 euro.


A chi è consigliato


  • A chi ha ciglia dritte o che crescono verso il basso
  • A tutti coloro con ciglia che crescono indisciplinate che tendono ad incrociarsi 
  • Alle persone con ciglia deboli e sottili
  • A quelli che non vogliono più ricorrere all'utilizzo di ciglia finte o extension 
  • È infine indicato per coloro che vogliono rinforzare le ciglia tra una seduta di extension e l'altra

Controindicazioni


Il trattamento non presenta particolari rischi per la salute o controindicazioni. Bisogna tenere presente che, come tutto ciò che utilizza tinture, è sconsigliato alle donne in gravidanza e allattamento. Inoltre è controindicato a chi presenta patologie o infiammazioni nell'area oculare o perioculare. A parte questi casi particolari, se il trattamento è effettuato con sostanze qualitativamente valide, maneggiate da personale competente, presso centri abilitati, non ci sono controindicazioni.


Vantaggi rispetto alle altre tecniche


La laminazione presenta molti vantaggi rispetto ad altri trattamenti esistenti. Questa tecnica estetica è curativa, ogni seduta è di veloce esecuzione (1 ora circa), i risultati hanno una durata che arriva fino ad un paio di mesi e non richiede l'applicazione di ciglia finte. Ma il vantaggio più grande di questo trattamento, in una società dove il tempo non è mai abbastanza, è che non è richiesta nessuna manutenzione.


Spero quindi che questo post vi sia stato utile. Cosa ne pensate della laminazione alle ciglia? Ne avevate già sentito parlare?



You May Also Like

0 commenti