Halloween 2017: tutti i migliori film da guardare

by - domenica, ottobre 01, 2017



È proprio nella notte più paurosa e zuccherosa dell'anno che ci si deve piazzare davanti alla televisione assaporando una vagonata di dolcetti e popcorn accompagnati da un buon film. Sono tantissime le pellicole da guardare la notte di Halloween ed è proprio per questo che ho deciso di proporvi questa piccola guida alla visione, in base al genere, dei migliori film disponibili in home video.


I GRANDI CLASSICI HORROR


Prendendo in considerazione quelli che sono i grandi classici di Halloween la maggior parte dei titoli sono senz'altro horror. Tra questi il più importante e celebre per antonomasia sul tema è "Halloween, la notte delle streghe" diretto da John Carpenter. Il film risale al 1978 ed è considerato un cult. Qualora la vostra scelta ricada su questa prima proposta preparatevi ad uno slasher movie in cui vedrete le follie omicida dello psico-killer Michael Mayers



A tutti coloro che vogliono invece addentrarsi nella visione di un film horror a tema Halloween più contemporaneo consiglio "Halloween, the beginning" che è considerato un prequel/reboot/remake del già citato film di Carpenter. In questo caso però la regia è ad opera di Rob Zombie, anch'egli molto famoso nel panorama del genere in quel di Hollywood. La data d'uscita della pellicola tuttavia è più recente rispetto alla prima proposta, in quanto è stato rilasciato nelle sale nel 2007.



Sempre dello stesso regista, ovvero Rob Zombie, ma questa volta per tutti gli amanti dei film che trattano di stregoneria consiglio "Le streghe di Salem" . Questo è un horror che tratta l'argomento in modo non convenzionale ambientando il film ai giorni nostri. Questo lungometraggio è stato rilasciato nel 2012.



Se si è interessati alla tematica si può anche optare per il famosissimo "The Blair Witch Progect" sia la pellicola originale del '99 che il film "Blair Witch", sequel del 2016.




Per gli appassionati di zombie invece non si può non citare uno tra i più grandi horror di tutti  i tempi, "La notte dei morti viventi" di George A. Romero. Preparatevi perchè questo capolavoro del 1968 è un film volutamente in bianco e nero. Lo consiglierei anche ad un pubblico più esigente, che non si accontenta di sangue e massacri, ma vuole da un horror un messagio profondo; nel caso specifico infatti è presente una forte critica alla società, marchio di fabbrica dei film di questo regista.



Per tutti coloro che amano horror psicologici la scelta ricade sulla visione di "Profondo Rosso", diretto dal nostrano Dario Argento. Film del 1975 dal fascino intramontabile e che ha permesso allo stesso regista di affermarsi nel panorama internazionale del genere.



Chi è interessato ai lungometraggi ispirati alla letteratura può optare per "Shining", altro cult degli anni '80, tratto dal libro del maestro dell'horror Stephen King, che vede come protagonista un inquietantissimo Jack Nicholson.

Per tutti gli amanti di film con tema principale l'esorcismo, suggerisco di vedere l'unico e originale film "L'esorcista", pellicola del '73, che ha terrorizzato generazioni intere e ancora in grado di provocare brutti incubi. 



Chi invece non ne ha mai abbastanza di film vampireschi può optare per "Intervista col vampiro", film del '94 con un cast di riguardo, fra cui possiamo ammirare le performance di Brad Pitt, Tom Cruise e Antonio Banderas.




Infine a tutti gli assetati di sangue, amanti degli splatter, consiglio la visione di uno tra i più grandi classici della categoria, "La casa". Film diretto da Sam Raimi nel lontano '81, ma tutt'oggi in grado di regalare disgusto, terrore e, perchè no, qualche risata.



Tra gli splatter, mi sento inoltre di citare qualche altro titolo imperdibile fra cui "Nightmare" e "Non aprite quella porta", naturalmente le versioni originali dei film e non i remake/reboot che hanno spopolato nei cinema negli ultimi anni, decisamente non al pari delle controparti.





FILM PER FAMIGLIE


Dopo aver presentato una carrellata dei migliori horror per questo Halloween 2017, passiamo a parlare di quelli che sono i film che più si addicono a tutta la famiglia per questa festa. 
Tra i più celebri e conosciuti troviamo "Hocus Pocus". Film del '93 che vede tra le protagoniste attrici del calibro di Sarah Jessica Parker e Bette Midler. Questo è un film molto leggero che può essere apprezzato da adulti e bambini.




Altro film molto famoso soprattutto negli anni '90 e che ha visto protagonista una giovanissima Christina Sofia Ricci è "Casper". Come dimenticarsi del fantasmino più famoso del cinema?! 




Ultima proposta, ma non per importanza, è la "Famiglia Addams". Fra i tanti film usciti nel corso degli anni della famiglia più creepy di tutti i tempi ne esiste una versione anche a tema Halloween.




FILM ROMANTICI


Per tutte quelle persone che anche ad Halloween non vogliono rinunciare ad un pò di romanticismo misto ad un pizzico di stregoneria il film perfetto è sicuramente "Amori e Incantesimi". Solo per citarvi due nomi, Nicole Kidman e Sandra Bullock sono parte del cast stellare di questa pellicola.


 

FILM COMICI


Nemmeno a dirlo, un film esilarante del genere è sicuramente "Dracula morto e contento" prodotto nel '95 e diretto dal geniale Mel Brooks. Questo è a tutti gli effetti una parodia del grande classico letterario di Bram Stoker e la risata è d'obbligo anche grazie alla grande interpretazione del compianto Leslie Nielsel.



Altro film  comico e trash, ma assolutamente immancabile nella collezione di un cineasta del genere horror/commedia, è senza dubbio "L'armata delle tenebre". Lungometraggio del '92 che vede Ash Williams, già protagonista de "La casa", affrontare le forze infernali viaggiando indietro nel tempo.



Se si amano poi le commedie demenziali dell'orrore allora non si può non aver visto "Scary Movie", serie di film parodie di pellicole famose del genere horror, di cui il primo risalente al 2000.



Sempre rimanendo nel genere parodia/commedia, ma con uno humor più "british", "L'alba dei morti dementi", diretto da Edgar Wright nel 2004, saprà sicuramente divertirvi.




FILM MUSICAL


Genere meno amato, ma non per questo meno meritevole di menzione, è quello degli horror con impianto musicale.
Il più famoso e conosciuto film del filone è "Rocky Horror Picture Show". Diretto da Jim Sharman nel 1975, è stato tratto da un'opera teatrale e mischia vari generi tra cui anche la commedia oltre che l'horror. Film dallo stile inconfondibile che ha ispirato migliaia di generazioni stilisticamente parlando e che tuttora è considerato un cult.



Altro film musicale con diritto di menzione è "Sweeney Todd". In questo titolo diretto da uno dei registi horror/fantasy più conosciuti e amati da adulti e bambini, Tim Burton, è possibile ammirare le doti canore dell'attore Johnny Depp.




FILM ANIMAZIONE


Ebbene sì! Nel genere horror, riferendosi alle ambientazioni, si possono trovare film d'animazione. In particolare il sopraccitato Tim Burton è una delle personalità di spicco di questa tipologia di pellicole.
Infatti il primo film consigliato appartiene proprio a questo regista ed è "La sposa cadavere". Cartone dai toni cupi, interamente girato in stop motion, che racconta una storia d'amore.



Altro cartone, questa volta solo prodotto da Burton, ma diretto da Henry Selick, è "Nightmare before Christmas". Questo in realtà è un mix di generi e racchiude in sè il fantasy e il musical ed è realizzato anch'esso con la tecnica dello stop motion.



Altro film che da amanti del genere e di Burton merita di essere recuperato è "Frankenweenie", pellicola rilasciata nel 2012 e disponibile anche in 3D.



Ultimo titolo, un cartone tratto dal famoso romanzo di Neil Gaiman e realizzato sul grande schermo da Henry Selick in stop motion, è "Coraline e la porta magica".




Spero che questo post vi possa essere d'aiuto nella scelta del film da vedere in questo Halloween 2017. Se vi interessa anche qualche ricetta sempre in tema Halloween e totalmente vegetariana la potete trovare nel post che ho scritto a riguardo e di cui vi lascio QUI il link diretto.

Vi auguro una felice notte delle streghe ; )




Previw Photo credits: Unsplash

You May Also Like

0 commenti