Tinte labbra Matte Me Sleek: opinioni e consigli su dove comprarle

by - domenica, novembre 13, 2016


Buongiorno a tutti!
In questo nuovo post tutto dedicato al make up vi parlerò delle tinte labbra Matte Me della Sleek Make Up e vi darò qualche suggerimento su dove acquistarle.
Per tutti coloro che non conoscessero Sleek Make Up, è un marchio britannico che produce prodotti make up low cost. La cosa che mi ha spinto a provare alcuni prodotti di Sleek, tra cui le tinte labbra, è essenzialmente la selezione dei colori. Altra cosa che mi piace di questa azienda sicuramente è il prezzo dei loro prodotti. Purtroppo, come avrete potuto intuire dal titolo, i loro cosmetici non possono essere acquistati fisicamente in nessun negozio italiano, ma sono facilmente reperibili online. Alla fine del post vi dirò dove li ho acquistati io e vi darò qualche altro sito in cui potrete trovarli.

Descrizione


Passando ora a parlare nello specifico delle tinte labbra vi posso dire che presentano una confezione in plastica con il tappo nero opaco, ad eccezione della scritta del marchio che invece è nero lucida, mentre la parte di confezione contenente il prodotto è trasparente e lascia quindi intravedere il colore della tinta contenuta all’interno. L’applicatore è la classica spugnetta tipica di tutte le tinte labbra e i gloss. I colori usciti sono dodici e io ne ho acquistati sei. Andiamo a vedere da vicino i colori che possiedo.
  • Petal: tonalità rosa confetto, molto delicato, possiede tanto bianco all’interno e per questo tende a far sembrare i denti più gialli.

  • Chubby Chic: un color malva, molto simile alle colorazione utilizzate da Kylie Jenner. È essenzialmente un colore nude molto scuro tendente al viola.

  • Velvet Slipper: un colore nude scurissimo, ma che non tende al viola come il precedente, vira verso il grigio senza però dare l’orribile effetto cadavere che invece altri colori simili danno.

  • Fandango: un mix di viola/fucsia acceso, colore adatto a tutte le carnagioni e a chi ama i colori forti.


  • Old Hollywood: un rosso sangue ideale per il periodo autunnale e invernale.

  • Vino tinto: questa è la tinta più intensa nella gamma dei colori delle tinte Sleek, è un borgogna molto scuro, elegante e adatto a chi ama queste tonalità.



Qui sotto potete trovare gli swatches delle 6 tinte descritte sopra.




Per avere un quadro completo delle tinte disponibili  vi descrivo anche le altre sei tinte in base alle immagini che ho trovato sul web, ma che non ho potuto vedere dal vivo.

  • Birthday Suit: un nude classico, ideale da indossare tutti i giorni.

  • Bittersweet: un altro nude che come tonalità si trova a metà strada tra Birthday Suit e Chubby Chic, ma con più rosa all'interno.

  • Brink Pink: un rosa acceso, tendente al corallo e quindi adatto al periodo prmaverile/estivo.

  • Party Pink: un rosa leggermente più intenso rispetto a Brink Pink, con una maggior componente di rosso all'interno.
  • Rioja Red: un rosso aranciato, perfetto per l’estate e per le pelli abbronzate.

  • Fired Up: un rosso bordeoux molto simile a old hollywood, ma più chiaro di un paio di tonalità.


Tutte queste tinte labbra, una volta asciugate, sono totalmente opache e sono no trasfer, ovvero "a prova di bacio". Nella confezione ci sono 6 ml di prodotto e dall’apertura ha una durata di 12 mesi.

Opinioni


Inizio subito con il dire che le performance di questi prodotti dipendono dal colore utilizzato. I colori più chiari come Chabby Chic, Velvet Slipper e Fandango risultano omogenei sulle labbra già dalla prima passata, mentre le altre tre tinte più scure che ho provato hanno bisogno di più passate per essere stese in modo uniforme. Una volta stesa la tinta si asciuga quasi subito, anche se tende a restare sempre un pochino appiccicosa, ma non in maniera fastidiosa come altri prodotti. Finchè non si mangia nulla la tinta resta no trasfer, dopo aver mangiato qualcosa tende invece a stamparsi sulle superfici e a venir via in modo omogeneo, ma formando come delle pellicine. Come tutti i prodotti di questo genere il nemico è l’olio, che è anche l’unica cosa in grado di struccarle completamente. La durata è ottima, fino a che non mangiate alimenti contenenti olio restano sulle labbra senza muoversi e sbavare. Essendo tinte tendono a seccare le labbra, tuttavia tra tutte quelle che ho provato sono tra quelle che le seccano meno e che fanno vedere meno le pellicine anche dopo ore che le indosso. Nel complesso sono tra le tinte che mi sono piaciute di più e trovo che siano tra le migliori a livello di rapporto qualità/prezzo. Mi sento di consigliarle a tutti coloro a cui piacciono i colori forti e inusuali e che vogliono delle valide alternative a tinte labbra più costose mantenendosi su un buon livello di qualità.

Dove acquistarle e il prezzo


Personalmente le ho acquistate da Amazon e mi sono state spedite da un negozio inglese in un paio di settimane, senza problemi. Qualora siate interessate vi lascio qui il link. Inoltre online ho visto altri siti che le vendono come ad esempio Madame Cosmetics di cui vi lascio qui il link e potete infine trovarle sul sito ufficiale di Sleek Make Up di cui vi lascio qui il link. Come prezzi invece in generale siano in un range che va dai 6,50 euro a 8,50, tutto dipende dal colore e da eventuali sconti.


Voto: 8,5/10


A presto con un nuovo post!


You May Also Like

0 commenti