7 piatti vegetariani per un menù di Halloween indimenticabile

by - domenica, ottobre 16, 2016



Nel post di oggi voglio proporvi una selezione di piatti vegetariani, velocissimi e facili da realizzare, totalmente a tema Halloween.
Ebbene come ogni anno è arrivato l’autunno e come sempre una delle feste più amate dai bambini e non solo è alle porte. Tremate tremate… la notte di halloween si avvicina e c’è chi ha deciso di festeggiarla con una serata all’insegna di scherzetti o dolcetti o magari con una semplice cenetta. Perché allora non rendere anche il consueto pasto serale un po' speciale in modo facile, rapido e soprattutto realizzabile da chiunque? Di seguito vi propongo dei piatti vegetariani che possono essere preparati anche all’ultimo minuto e che sicuramente, nella loro semplicità, possono conquistare tutti i palati.
Partiamo dagli antipasti, la parte dei pasti più sfizioza, adatta sia ad un aperitivo, che ad un apericena che ad una vera e propria cena. Ho scelto per voi 5 antipasti, di cui tre freddi e due caldi.
Partendo da quelli caldi.



Pizzette alla mummia, fantasmino e molto altro


 Ingredienti:                                                                


  • pan carrè

  • vellutata di pomodoro

  • sottilette

  •  olive nere


 Preparazione:


  • Stendo sulla superficie del pan carrè un po' di vellutata di pomodoro.

  • Taglio la sottiletta a forma di pipistrello, fantasma, striscioline o qualsiasi altra forma terrificante mi venga in mente e la poso sulla vellulata.

  • Qualora decida di riprodurre una mummia come pizzetta, taglio a rondelle le olive e le poso sulla vellutata in modo da creare gli occhi della mummia e poi procedo ad appoggiare sopra  tutta la superficie le striscioline di sottilette in modo che formino le garze in cui la mummia è arrotolata. Invece per gli altri soggetti, basterà ritagliarne la forma e posarli sulla vellutata.

  • Metto le pizzette in forno preriscaldato a 180°C e quando la sottiletta inizia a sciogliersi le pizzette sono pronte da gustare.



Dita al sangue vegan


Ingredienti:  

                                      

  • wustel veg

     

  • sottilette 

  • ketchup


Preparazione

 

  • Con un coltello incido il wustel in modo da creare un unghia e le nocche delle dita ed inoltre taglio l’estremità opposta a quella con l’unghia in modo che risulti sfilacciata

  • Per rendere più veritiero con una sottiletta ricreo l'unghia 


  • Sull’altra estremità sfilacciata vado a spargere un po' di salsa ketchup




Topolini di formaggio


Ingredienti:


  • formaggio stagionato a scelta

  • olive nere 

  • capperi

  • carote



Preparazione


  • Per prima cosa taglio il formaggio a formare dei triangoli, ognuno sarà un topo.

  • Taglio le olive a rondelle e taglio ogni rondella in un punto in modo da formare le orecchie del topo che andrò ad adagiare sul formaggio.

  • Con due pezzetti di oliva e un cappero andrò a creare quelli che saranno rispettivamente gli occhi e il naso del topo.

  • Infine taglio la carota in senso longitudinale per ottenere delle striscioline sottile che diventeranno la coda del topo.

  • I topolini sono pronti.




Ragnetti formaggiosi


Ingredienti:


  • formaggio morbido tipo Philadelphia

  • semi di papavero

  • carote

  • olive nere



Preparazione


  • Prendo un po' di formaggio e lo lavoro con le mani per formare delle palline.

  • Faccio rotolare le palline nei semi di papavero in modo che siano completamente ricoperte

  • Le accoppio due a due

  • Taglio le carote in senso longitudinale per ottenere delle striscioline che utilizzerò come zampe del ragno di formaggio.

  • Come ultima cosa, taglio a rondelle le olive e le adagio sul formaggio per andare a ricreare gli occhi del ragno.





Occhioni mozzarella


Ingredienti:


  • mozzarelline tonde

  • olive verdi

  • olive nere 

  • ketchup


Preparazione


  • Taglio le olive verdi a rondelle

  • Incido sulla mozzarellina un incavo delle dimensioni delle rondelle e pongo  una rondella di oliva verde in ogni mozzarellina

  • Al centro dell’oliva aggiungo un pezzetto di oliva nera che formerà la pupilla

  • Intingo uno stuzzicadente nel ketchup e disegno su ogni occhio le venuzze 




Dopo la carrellata di antipasti, vi propongo un primo che incontra tutti i gusti.

Zucca di riso


Ingredienti:


  • riso al pomodoro

  • sottilette

  • philadelphia


Preparazione


  •  Preparo il riso al pomodoro
  • Aggiungo del philadelphia al riso così da compattarlo e creo delle palline 

  • Taglio la sottiletta in modo da ottenere tre triangoli, di cui due più grandi e uno più piccolo, e la taglio inoltre in modo da ottenere quella che sarà la bocca della zucca

  • Vado ad applicare ad ogni pallina di riso, occhi, naso e bocca e le mie zucche sono pronte da mangiare.




Come ultimo piatto non potevo non darvi un’idea per un dessert veramente veloce da preparare, ma sempre gradito.

Budino mortale


Ingredienti:


  • preparato per budino al cioccolato

  • farina di cocco


Preparazione


  • Dopo aver preparato il budino e averlo disposto in delle coppette, con la farina di cocco vado a disegnarci sopra una croce.



Ecco quindi la mia proposta per il menù della notte più terrificante dell’anno.
Spero tanto di avervi dato qualche idea o almeno qualche spunto per realizzare in poco tempo dei piatti tematici e divertenti.

Vi auguro buon Halloween e soprattutto buon appetito!




You May Also Like

0 commenti