Come preparare un burrito vegan

by - sabato, agosto 27, 2016


Buongiorno, oggi vi scriverò la ricetta facile e veloce con cui realizzo un buonissimo burrito vegan. Il burrito vegan oltre ad essere un piatto veramente molto saporito e colorato è anche assolutamente sano e leggero tanto che può essere mangiato anche da chi è a dieta ferrea. Questa rivisitazione della ricetta classica messicana è capace di far amare le verdure anche a chi non le predilige nella propria alimentazione.
Passiamo quindi alla ricetta.


Ingredienti (per 2 persone):

Tempo ricetta: 15 minuti per preparare le verdure + 25 minuti di cottura

  • confezione da 3 piadine o tortillas di media grandezza (senza strutto)
  • passata di pomodoro da 250 g 
  • 1 peperone rosso grande
  • 1 zucchina scura
  • mezza cipolla rossa di tropea
  • confezione da 250 g di fagioli borlotti precotti 
  •  acqua q.b. (circa 2 bicchieri)
  • peperoncino q.b.  
  • olio e.v.o. q.b.
  • sale q.b. 

 

Procedimento:

  • Per prima cosa taglio le verdure. Parto dalla cipolla, la privo della scorza e del primo strato esterno e la taglio a rondelle sottili. Passo poi al peperone, lo pulisco togliendo i semi interni e il torsolo e lo taglio a striscioline anch'esse abbastanza sottili. Proseguo con la zucchina, alla quale tolgo le estremità  per poi andare a tagliarla a cubetti piccoli. Infine metto a sgocciolare i fagioli.

  • Ungo una pentola antiaderente capiente con bordi alti con un filo d'olio e.v.o. e lo metto a scaldare. 

  • Quando sarà arrivato a temperatura metto a rosolare la cipolla.

  • Quando la cipolla sarà rosolata a sufficienza (cioè quando sarà dorata) aggiungo nella pentola tutte le altre verdure tagliate in precedenza e i fagioli.

  • Giro per qualche secondo le verdure, dopo di che aggiungo la passata di pomodoro, continuando a girare. Subito dopo aggiungo l'acqua che dovrà andare a mescolarsi con il sugo  in modo da formare una sorta di brodo che andrà a coprire le verdure.

  • Ora aggiungo sale e peperoncino a piacere e mescolo nuovamente il tutto.


  • Non resta che aspettare che l'acqua evapori cuocendo le verdure. Per fare questo  lascio la pentola a fuoco medio e la copro con un coperchio lasciando solo una piccola parte scoperta così che possa fuoriuscire il vapore.

  • Lascio cuocere per circa 20-30 minuti mescolando frequentemente, soprattutto nella fase finale della cottura quando oramai quasi tutta l'acqua sarà evaporata, così che le verdure non si attacchino sul fondo della padella e non si brucino.

  • Quando le verdure sono quasi pronte, riscaldo il forno a 180°C e quando raggiunge la temperatura  riscaldo le piadine per qualche minuto.

  • Quando le piadine sono calde le farcisco con il preparato di verdure ed il burrito è pronto da mangiare.

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta :-)
Buon appetito!

You May Also Like

0 commenti