Pasta frolla vegana

by - domenica, aprile 03, 2016


Buongiorno!
La ricetta di oggi è come sempre molto facile e veloce, ma è una ricetta essenziale per la realizzazione dell' impasto base di molti dessert, ovvero la pasta frolla. Vi illustrerò la ricetta per la creazione di una perfetta pasta frolla 100% vegana.
Premetto che non sono mai stata molto brava nella realizzazione della pasta frolla in generale, ma con questa ricetta, forse per la prima volta, ho ottenuto un impasto liscio e omogeneo che sono riuscita a stendere velocemente senza romperlo. La cosa che non mi spiego è che è anche la prima volta che mi cimento nella preparazione di una frolla vegana. Le precedenti esperienze fallimentari erano tutte scaturite dalla realizzazione di frolle tradizionali con latticini e uova e che quindi "in teoria" dovevano essere più semplici da lavorare.
Bado alle ciance, trovate di seguito la mia ricetta per ottenere la pasta frolla vegana.


Ingredienti (torta di 26 cm diametro ):

 

  • 300 g di farina 00
  • 200 ml di latte di soia
  • 70 ml di olio di semi
  • 4 cucchiai di zucchero di canna grezzo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione:


  • Mettere in una terrina tutti gli ingredienti solidi (meglio se setacciate farina e lievito).
  • In seguito aggiungere a filo prima l'olio di semi e poi il latte.
  • Impastare velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Coprire l'impasto con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per un'ora.
  • Trascorso il tempo di riposo, procedere con la stesura dell'impasto.
  • Trasferire quindi l'impasto in una tortiera di 24-26 cm di diametro precedentemente unta con olio e infarinata, far aderire molto bene i bordi dell'impasto alla tortiera, bucherellare il fondo dell'impasto con una forchetta e porre uno strato di fagioli secchi così da impedire che nell'impasto si creino bolle d'aria e rigonfiamenti durante la cottura.
  • Mettere in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti.

 Consigli:


  1. Per verificare la cottura della pasta frolla basterà infilare uno stuzzicadente al centro della stessa e quando questo risulterà asciutto la pasta frolla sarà cotta al punto giusto.
  2. Una volta cotto l'impasto si può cospargerlo di marmellata o cioccolato per ottenere un'ottima crostata.

Spero che la ricetta di oggi vi sia piaciuta! Se vi interessa anche la ricetta di altri dolcetti vegani come ad esempio i muffin la trovate qui.

:-)

You May Also Like

0 commenti