Milano Fashion Week

by - mercoledì, settembre 30, 2015

credits:junglam.com
Buongiorno a tutti!
Oggi vi parlerò di quelli che sono stati i miei look preferiti della Milano Fashion Week.
Parto con il dire che le tendenze, anche in questa settimana della moda milanese per la stagione primavera/estate 2016, sembrano confermare il ritorno di gonne al ginocchio, pantaloni a vita alta per lo più morbidi e a zampa, spacchi sugli abiti, così come trasparenze, frange e righe.
Per quanto riguarda il make up e le acconciature, il look resta quasi sempre molto naturale con un trucco appena accennato e capelli nella maggior parte dei casi sciolti o raccolti in acconciature molto semplici.
Passiamo subito a quelli che sono stati i look che più mi hanno colpita.

Moschino

Sfilata molto particolare, ispirata alla segnaletica e agli operai stradali. Presenza di colori fluo, fantasie floreali e ispirate alla pop art. La stravaganza dei capi si accompagna a capelli con taglio corto per le modelle e un trucco con focus sugli occhi, dove è stata applicata una linea di eyeliner e ombretti dai colori neutri. Numerosi anche gli accessori molto vistosi, a partire dalle borse ispirate alla segnaletica stradale, fino ad arrivare ai cappelli fatti a caschetto da operaio.

credits:luxgallery.it
credits:sfilate.it
credits:junglam.com

Alberta Ferretti

Clima esotico per la sua sfilata, colori che richiamano la terra, tessuti leggeri, molte trasparenze, spacchi e intrecci per i suoi capi. Per completare il look, orecchini importanti, un make up focalizzato sugli occhi con ombretti sui toni del marrone e capelli raccolti in modo semplice, con qualche treccia laterale.

credits:global-fashions.tumblr.com
credits:global-fashions.tumblr.com
credits:buro247.com

Gucci

Tantissimi colori, stile bon ton, in passerella sfilano gonne che vanno da sopra il ginocchio alla caviglia, molte le trasparenze e le fantasie dei capi. Il trucco è molto naturale, quasi assente e i capelli vengono lasciati sciolti.

credits:milandesignagenda.com
credits:fashiontimes.it
credits:blogs.nordstrom.com

Fendi

Tanto rosso, nero, blu, verdone e bianco nelle sue creazioni, gonne di tutte le lunghezze, molto presenti i tessuti pitonati e la pelle. Trucco con focus sugli occhi dove è presente una linea spessa di eyeliner sopra alla riga della palpebra mobile, per quanto riguarda i capelli, riga laterale, sciolti e con il ciuffo fermato da una forcina.

credits:fabfashionfix.com
credits:fashionisers.com
credits:lofficielsingapore.com

Blugirl

Tante frange, righe, maniche oversize, fantasie a tema farfalle, trasparenze e tessuti svolazzanti per i capi di questa sfilata. Capelli e trucco naturali. Unica pecca? Modelle troppo magre!

credits:livingly.com
credits:livingly.com

Prada

Tanti tailleur rivisitati, molto tweed, gonne lunghe fino al ginocchio e corte, righe verticali. A completare il look, orecchini molto grandi, trucco con focus sulle labbra verde acido e capelli legati.

credits:lexpress.fr
credits:welt.de

DSquared2

Stile rock-chic per i due stilisti, tessuti con finti tattoo ricoprono il corpo delle modelle. Come trucco il focus è sulle guance dove è stata applicata terra in abbondanza e per quanto riguarda i capelli, vengono lasciati al naturale, ma bagnati.

credits:fashiongonerogue.com
credits:fashiongonerogue.com

Versace

Shorts e gonne cortissime, animalier dai colori militari, animalier zebrato e pitonato, tra le fantasie appare anche il gessato, abiti con spacchi laterali e fra i colori una punta fluo. Trucco e capelli ancora una volta lasciati al naturale.

credits:sposimagazine.it
credits:fashionisers.com

Roberto Cavalli

Largo uso del denim, vestiti con gonne corte nella parte anteriore e  strascico in quella posteriore, pantaloni a vita alta, per lo più attillati, frange, trasparenze, spacchi, numerosi abiti monospalla e tante fantasie animalier.

credits:vogue.it
credits:letteradonna.it

Laura Biagiotti

Leggerezza, stampe floreali e tante trasparenze nei suoi capi. Trucco incentrato sulle labbra con un colore aranciato acceso e capelli legati in una coda con la riga da un lato.

credits:fashionisers.com
credits:gettyimages.fr

Dolce & Gabbana

Collezione anni '50 per questi stilisti, abiti con scritte e disegni, coloratissimi. Modelle con capelli legati e trucco che mette in risalto le labbra.

credits:targetdonna.com
credits:targetdonna.com

Salvatore Ferragamo

Grande eleganza anni '50 per i suoi capi, gonne di media o lunga lunghezza, leggerezza negli abiti e tante righe. Trucco naturale e capelli legate in code ordinate con riga da un lato.

credits:zimbio.com
credits:lei.excite.it

Missoni

Tante righe in tutte le direzioni, una moltitudine di colori, pantaloni così ampi da sembrare gonne e gonne lunghe fino al ginocchio o alla caviglia. Trucco molto forte sugli occhi e capelli raccolti.

credits:makemefeed.com
credits:cover.dk

Giorgio Armani

Che dire? Eleganza  e femminilità allo stato puro. Trucco che richiama i colori della terra sulle palpebre delle modelle e capelli raccolti con frangia/ciuffo a lato.

credits:targetdonna.com
credits:vogue.it
Concludo questa carrellata di look dandovi appuntamento alla Parigi Fashion Week.
Spero che i capi che vi ho proposto vi siano piaciuti. 
A presto!
;-)

You May Also Like

2 commenti