London Fashion Week

by - martedì, settembre 22, 2015

credits:truefashionistanow.com
Buongiorno a tutti!
Oggi voglio parlare con voi di quello che si è visto alla Fashion Week di Londra.
Durante questa settimana della moda hanno sfilato molte case di moda, tra di loro vi confesso che c'è uno dei miei marchi preferiti, BURBERRY
Tuttavia voglio essere sempre sincera con voi, per cui vi confesso che, BURBERRY a parte, queste collezioni non mi hanno entusiasmato come quelle che invece si sono viste durante la settimana della moda di New York di cui vi ho parlato qui. Vi ricordo che durante queste Fashion Week sfilano le collezioni primavera/estate 2016.
Da un'analisi generale dei capi che hanno sfilato vi posso confermare la tendenza ad allungare le gonne, a mantenere la vita alta per quanto riguarda i pantaloni, i quali spesso presentano un taglio a zampa di elefante che ricorda gli anni 50. In generale i capi hanno un taglio morbido, poco fasciante e questo diciamocelo è una gran bella cosa per chi possiede curve un pochino più generose.
Per quanto riguarda il makeup, viene mantenuto in linea generale molto naturale, così acqua e sapone che a volte risulta quasi inesistente.
Stessa cosa per quanto riguarda la capigliatura, anch'essa per lo più mantenuta naturale e selvaggia.
Passiamo ora a  vedere qualche look che ho particolarmente apprezzato.

Emilio Wickstead

Linea romantica ed elegante, in cui vengono utilizzati molto i colori pastello con quasi sempre una punta di color senape. Largo utilizzo anche di fantasie floreali. Per quanto rigarda le calzature, porta in passerella scarpe basse, ovvero ballerine.
credits:harpersbazaar.com
credits:thefashionspot.com

Zandra Rhodes

Esplosione di colori, ai piedi sneakers sempre coloratissime, occhiali da sole, visiere e code altissime.
credits:dailymail.co.uk
credits:quotidianomime.com

Holly Fulton

Vestiti molto portabili, fantasie che ricordano il mare, grande uso anche qui di colori pastello. Il trucco è naturale, ma con un focus sugli occhi.
credits:quotidianomime.com
credits:web.de

Jasper Conran

Tutto nei colori verde,bianco, nero, durante il suo show ricompaiono le righe. I look sono morbidi dal taglio classico.
credits:austin360.com
credits:princeofscots.com

Gareth Pugh

La sua collezione si ispira alle notti selvagge, appaiono colori fluo, righe, frange, fiocchi enormi. Sul viso delle modelle ci sono maschere con trucchi fortissimi e parrucche.
credits:mffashion.com
credits:citizen.co.za

Versus

Stile sexy, grande presenza di bottoni e zip sui capi. Colori che predilige sulla passerella sono il bianco e il nero, invece come fantasia propone l'intramontabile animalier. Grande presenza anche di trasparenze e spacchi nelle sue creazioni.
credits:idahostatesman.com
credits:news.yahoo.com

Burberry

Grande leggerezza sia negli abiti da giorno che in quelli da sera. Prevalenza di colori classici come il bianco e il nero, molte trasparenze. In scena anche borse personalizzate con monogrammi.

credits:kirotv.com
credits:vogue.co.uk
credits:vogue.co.uk

Con questo è tutto. Presto scriverò un nuovo post dedicato alla Milano Fashion Week.
Spero che questo post vi sia piaciuto!
A presto ;-)

You May Also Like

4 commenti

  1. Che bella selezione.
    Io l'ho amata tanto sai questa fashion week
    un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!
    Io ho apprezzato di più quella di New York ;-)
    Adesso sono in attesa che finisca quella di Milano per vedere se mi piacerà ancora di più.
    Bacione

    RispondiElimina
  3. ottimo recap, devo dire che sono rimasta un po' indietro e devo assolutamente recuperare.
    xxx
    mari
    www.ilovegreeninspiration.com

    RispondiElimina