Recensione: “Ricordati di guardare la luna” di Nicholas Sparks

by - mercoledì, luglio 22, 2015



Buongiorno a tutti!
Oggi parleremo di letture sotto l'ombrellone. Ebbene, in particolare, vi voglio parlare di un libro che ho letto recentemente, ovvero “Ricordati di guardare la luna” di Nicholas Sparks, da cui è stato tratto il film dal titolo “Dear John”.
Il libro racconta una storia d'amore sbocciata durante il periodo estivo tra un giovane soldato con un passato piuttosto burrascoso ed una “classica” brava ragazza che potremmo definire della porta accanto. I due dovranno affrontare tutte le difficoltà dovute alla lontananza forzata da parte del soldato per l'adempimento del proprio dovere.
La storia d'amore sopravviverà a questa lontananza?
A parer mio, il libro è scritto in modo semplice, scorrevole e leggero. Lo trovo ideale per una lettura piacevole e poco impegnativa da fare tra un bagno e l'altro al mare. Inoltre, penso sia in grado di regalare qualche emozione e di suscitare qualche riflessione dato che vengono toccate anche tematiche serie e importanti come autismo, cancro e  guerra.
Mi sento di consigliare questo libro a coloro che vogliono leggere un romanzo d'amore, ma che non si riduce solo a questo. Se poi siete degli inguaribili romantici come me non potrete che apprezzare questo genere di lettura che vi farà sognare ad occhi aperti.
Se dovessi dare un voto a questo libro darei un 7.
Per quanto riguarda il film tratto da questo libro, beh è tutta un'altra storia, magari ne farò una recensione sulla mia rubrica “Passione cinema” per darvi la mia opinione a riguardo.
Spero che il post vi sia piaciuto.
A presto!

You May Also Like

0 commenti