Recensione film: "Ex Machina"

by - giovedì, luglio 30, 2015


Buongiorno a tutti!
Voglio aprire questa rubrica con un film che ho visto sabato sera. Sto parlando di "Ex Machina".
Il film racconta di un programmatore informatico che viene scelto dal capo dell'azienda in cui lavora per testare un intelligenza artificiale creata dal suo stesso capo.
Il film è un mix tra fantascienza e thriller, ricco di colpi di scena, alcuni del tutto inaspettati, altri più intuibili. Un valore aggiunto di questa pellicola è la capacità di far riflettere lo spettatore su una realtà che oramai non sembra poi così distante.
Per quanto riguarda la recitazione, ho trovato che gli attori abbiano recitato bene. In particolar modo ho apprezzato l'interpretazione della protagonista Alicia Vikander, attrice svedese che ha recitato precedentemente in film internazionali quali "Anna Karenina" e "Royal Affair".
"Ex Machina" è stato scritto e diretto da Alex Garland, scrittore, sceneggiatore e regista inglese conosciuto per aver sceneggiato film come "28 giorni dopo" e per aver scritto il romanzo "The beach" da cui è stato tratto l'omonimo film che vedeva come protagonista un giovane Leonardo Di Caprio.
Devo dire che questo film mi è piaciuto molto, se dovessi dargli un voto darei un 8 e mezzo. 
Lo consiglio vivamente agli appassionati di fantascienza.
E con questo, vi auguro una buona visione!

A presto!

You May Also Like

0 commenti